Questo sito utilizza cookie di profilazione di altri siti per inviarti messaggi pubblicità in linea con le tue preferenze. Questo sito utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L'utente può disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Informativa estesa. Continuando ad utilizzare il nostro sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. 

Contorni

Peperoni imbottiti

Si tratta di un piatto che può essere proposto come antipasto e come secondo. Può anche costituire un piatto unico vista la ricchezza del contenuto, è infatti molto nutriente.
Per 4 persone gli iIngredienti sono: 4 grossi peperoni - rossi, gialli o verdi non importa; abbondante pangrattato; pecorino grattugiato; capperi; olive bianche; caciocavallo in pezzi; cipolla, prezzemolo; olio di oliva; sale e pepe. Facoltativamente salame.

Procedimento: estrarre i semini dai peperoni avendo cura di non aprirli, ma levando solo il "tappo" cioè il peduncolo, che dovrà essere conservato per richiuderli. Lavarli e lasciarli scolare. In un contenitore predisporre il ripieno che si preparerà dopo aver, in tre cucchiaiate di olio, fatto appassire una cipolla tritata con una manciatina di prezzemolo. Prendere il pangrattato e mescolarlo con il formaggio, le olive i capperi lavati e strizzati, il salame il caciocavallo a pezzettini e la cipolla precedentemente appassita. unire un pizzico di sale e pepe. Riempire i peperoni con questo condimento, introducendolo dal foro superiore pressando bene in modo da compattarlo. Chiudere i peperoni con il "tappo" precedentemente predisposto e metterli in una teglia unta di olio. Spolverare la superficie dei peperoni con della salsa di pomodoro e irrorarli con olio. Mettere la teglia con i peperoni in forno caldo. Cuocere i peperoni imbottiti per circa 40 minuti e servire sia freddi che caldi.

Tempo:

Peperoni imbottiti